VMware Virtual Infrastructure

VMware Infrastructure 3

VMware® Infrastructure è la suite software più diffusa per la gestione e l‘ottimizzazione di ambienti IT basati su sistemi x86 tramite virtualizzazione: dal desktop al data center. Unica suite software di virtualizzazione adatta anche per sistemi di produzione, VMware Infrastructure è già utilizzata con soddisfazione da oltre 20.000 clienti di tutte le dimensioni, in una vasta gamma di ambienti e applicazioni. La suite è completamente ottimizzata, rigorosamente testata e certificata per la più ampia gamma di hardware, sistemi operativi e applicazioni software. VMware Infrastructure fornisce funzionalità incorporate di gestione, di ottimizzazione delle risorse, di disponibilità delle applicazioni e di automazione operativa che si traducono in un risparmio economico e in un incremento nell‘efficienza operativa, nella flessibilità e nei livelli di servizio IT.

Utilizzo di VMware Infrastructure

VMware Infrastructure crea un ambiente IT reattivo in termini di dinamicità, efficienza e disponibilità. L‘eliminazione di molti limiti dell‘hardware tradizionale garantita dalla suite consente alle imprese di:

  • Consolidare e limitare la proliferazione dei server di produzione attraverso l‘esecuzione di applicazioni software in sistemi virtuali su un numero inferiore di server di classe enterprise affidabili e altamente scalabili. Con il consolidamento di 10 o più sistemi virtuali per processore fisico, i clienti di VMware Infrastructure sono in grado di incrementare notevolmente l‘utilizzo dei server e di limitare la proliferazione degli stessi.
  • Fornire una protezione avanzata di Business Continuity a costi inferiori attraverso soluzioni di virtualizzazione convenienti ad alta disponibilità per le principali applicazioni. Con VMware Infrastructure, i clienti possono implementare una piattaforma di disaster recovery unificata che consente di ripristinare più sistemi di produzione in caso di guasto hardware senza necessità di investire in costosi mapping uno-a-uno dell‘hardware dei siti di produzione e disaster recovery.
  • Semplificare lo sviluppo e i test software attraverso il consolidamento di molteplici ambienti di sviluppo, test e staging caratterizzati da un insieme eterogeneo di sistemi operativi e applicazioni multi-tier. È possibile incrementare la produttività degli sviluppatori attraverso la configurazione di portali „self-service“ per la fornitura in tempo reale di nuovi sistemi virtuali pre-configurati.
  • Proteggere e gestire i desktop aziendali di dipendenti geograficamente distribuiti attraverso l‘erogazione di un‘immagine standard della configurazione desktop aziendale all‘interno di una virtual machine. Contemporaneamente è possibile accedere tramite thin client o PC ad ambienti desktop aziendali standardizzati ospitati centralmente su sistemi virtuali.
  • Semplificare il provisioning infrastrutturale attraverso la riduzione a pochi minuti del tempo di creazione di nuovi sistemi virtuali preconfigurati grazie ad avanzate funzioni di automazione. Le "virtual appliance" combinano una grande semplicità nella distribuzione del software con i vantaggi dei sistemi preconfigurati, incapsulando all‘interno di un file un intero sistema (OS e applicazioni). È possibile centralizzare il controllo e la responsabilità delle risorse hardware lasciando a business unit e responsabili delle applicazioni il pieno controllo sulle modalità di utilizzo delle stesse.
  • Migrare, senza modifiche, applicazioni e sistemi operativi legacy all‘interno di macchine virtuali installate su hardware nuovo, più affidabile e conveniente.

Funzionamento di VMware Infrastructure

VMware Infrastructure virtualizza e aggrega i server e le relative risorse di rete e storage all‘interno di un pool di risorse unificato. Interi ambienti comprensivi di sistemi operativi e applicazioni vengono incapsulati in sistemi virtuali e resi indipendenti dall‘ hardware. Un insieme di servizi di infrastruttura consente di ottenre rivoluzionari livelli di flessibilità, isponibilità ed efficienza:

  • La gestione e il monitoring centralizzato dei sistemi virtuali automatizzano e semplificano il provisioning
  • La capacità di gestione e ottimizzazione delle risorse distribuite permette di allocare ai sistemi virtuali in maniera dinamica e intelligente le risorse disponibili, migliorando in maniera significativa l‘utilizzo dell‘hardware e l‘allineamento delle risorse IT alle priorità aziendali
  • La possibilità di dotare facilmente di alta disponibilità i sistemi virtuali permette di raggiungere più elevati standard di servizio ad un costo molto inferiore rispetto ad un‘infrastruttura fisica

VMware Infrastructure non essendo vincolato ad alcun sistema operativo, consente di scegliere liberamente il sistema operativo e le applicazioni software da utilizzare. Dotato di elevata scalabilità, è in grado di supportare ambienti IT di qualsiasi dimensione.

L'architettura completa prevede uno storage condiviso (possibilmente di tipo SAN), più nodi fisici ESX Server 3.5 o 3i, un server (anche virtuale) per la gestione tramite Virtual Center 2.5 e un server (possibilmente fisico) per i backup. Il tutto raggruppato in uno o più cluster VMware con funzioni di HA e DRS.

Link utili

Cerca nel sito

Inserisci il testo da ricercare...

Focus on


     
 
© 2000-2017 Tutti i diritti riservati - Assyrus Srl - Brescia - Italy - IT03564460172 | Privacy Policy | Hosted by Assyrus | Powered by DynamicSite
Mappa del sito | Aggiungi ai preferiti